Submitting Form...

ERROR

Form received.

 

IN PRIMO PIANO

NEWS

 

2015

Manifestazione Storica

Il Palio è manifestazione storica riconosciuta

 

Lunedì 4 giugno 2012, l’Associazione Culturale Seriola, organizzatore del Palio di Romano, ha ricevuto dalla Regione Veneto il logo ufficiale degli iscritti all’albo regionale delle Rievocazioni Storiche. L’albo è un’iniziativa del consigliere regionale Dario Bond che attraverso una legge approvata praticamente all’unanimità in Consiglio Regionale, ha voluto metter ordine e valorizzare le manifestazioni storiche del Veneto che hanno oltre 10 anni di attività, promuovono il territorio, valorizzano la cultura e la storia basata su documenti e testimonianze attraverso rievocazioni proposte con pignoleria. Inoltre le associazioni devono esser ben organizzate, come disporre di sito internet, aver un buon concetto della comunicazione, lavorare con le scuole, coinvolgere la comunità nelle attività e molto altro come nel caso della Seriola.

L’iscrizione al sopraccitato albo regionale è un traguardo molto qualificante per l’associazione e tutto il Palio di Romano d’Ezzelino che gratifica i 40 anni di duro e costante lavoro sull’identità veneta e sul patrimonio storico linguistico.

“Siamo iscritti col numero 7, ed esser una delle prime Rievocazioni iscritte a questo albo fa un certo effetto – commenta il presidente Roberto Frison – della serie “io c’ero!”, ma soprattutto conferma la bontà del modus operandi in Seriola che ha permesso di superare le selettive maglie della commissione esaminatrice dando forma all’effettiva sostanza culturale divulgata fin dal 1971, anno del primo palio di Romano. Ringrazio tutti i contradaioli e presidenti che si son succeduti negli anni perchè se oggi il Palio di Romano è una MANIFESTAZIONE STORICA DEL VENETO DI INTERESSE LOCALE lo si deve a tutti.”

Di  seguito la nota con cui la Regione Veneto ha comunicato alla Seriola, alla Partita a Scacchi di Marostica, al Palio di Feltre,  di Castelfranco e di Montagnana e altri ancora, l’iscrizione all’albo regionale delle rievocazioni storiche. Più sotto il link dell’Albo ove è iscritta la Seriola con numero 7.

 

 

Palio di Romano

ufficialmente CERS!

 

 

E’ ufficiale! L’Associazione Culturale Seriola è iscritta al C.E.R.S. (Consorzio Europeo Rievocazioni Storiche  www.cersonweb.org ). L’associazione che dal 1971 organizza il Palio di Romano,  ora è nel giro delle grandi, delle blasonate e rinomate rievocazioni che tanto prestigio danno alla storia nazionale ed europea.

“Noi del Palio abbiamo investito e creduto nell’identità veneta in tempi non sospetti – dichiara il presidente della Seriola Roberto Frison – l’abbiamo fatto sempre con umiltà e sacrificio, con credo, passione, didattica e professionalità. E alla fine siamo stati premiati con questo importante riconoscimento. Siamo orgogliosi che l’ufficialità dell’iscrizione sia avvenuta per mano del delegato Mauro Guidolin in occasione della Presentazione-Conferenza Stampa del 42° Palio. E’ stato un momento significativo ed importante per tutti gli addetti ai lavori presenti, dalla Seriola alle contrade,  dall’Amministrazione Comunale alla Pro Loco e  a tutte le associazioni che erano con noi quel sabato 14 aprile 2012.”

Alla consegna dell’attestato, il delegato CERS, Mauro Guidolin, ha sottolineato la capacità della Seriola di investire e coinvolgere i giovani oltre che alla passione e ricerca storica dimostrata negli anni dai contradiaoli  aggiungendo “All’assemblea di marzo, in quel di Piacenza, quando si è trattato di vagliare le domande di iscrizione pervenute, alcune le abbiamo tenute in sospeso per verificare meglio il loro modus operandi, ma appena il nostro presidente cav. Massimo Andreoli ha preso in mano la richiesta del Palio di Romano, immediatamente  c’è stato un consenso unanime nell’accettare la Seriola all’interno della famiglia del CERS”

 

Di seguito, l’email con cui la Presidenza CERS ha comunicato al Presidente Frison l’avvenuta accettazione.

Egregio Signor Presidente,

ho il piacere di informarLa che la sua domanda di iscrizione alla CERS Italia è stata favorevolmente accolta dall’assemblea, riunitasi a Piacenza il 25 marzo 2012.

Per perfezionare l’iscrizione, ora dovrete provvedere a versare la quota associativa annuale.  Avvenuto il versamento sarete soci a tutti gli effetti con copertura assicurativa RCT (per tutti i vostri iscritti) a tutto il 2012.  Le mie più sincere congratulazioni.

Cordialmente, Massimo Andreoli

——————————————————————————–

CERS – Consortium of European Re-enactment Societies,   San Polo 2322, I-30125 Venice,    Fax: +39.0415241243,  www.cersonweb.org

 

 

 

1 MARZO 2016

Lavorare Xe na Guera!

Nuovo Tema per il 2016!!

 

 

Sìssignori! Lavorar xè na guera! E' il tema degli Angoli Rustici 2016, titolo scelto appositamente per coniugare le filiere del lavoro, che da sempre caratterizzano i nostri quadri lavorativi del primo 900, con il tema della Grande Guerra, anche quello proposto in modo significativo nelle borgate romanesi. Peraltro quest'anno ricorre il centenario inizio lavori della Strada Cadorna.

Ma tornando agli Angoli Rustici del 24 aprile ecco i vari quadri proposti dalle contrade!

Contrà Farronati-Signori-Valle: nel 1916… (Grande Guerra e strada Cadorna)

Contrà Molinetto: xughemo coi 4 elementi (antichi giochi dei bambini)

Contrà Zaghi: guera, fame e gran (filiera del frumento)

Masnada Baxani: medioevo ezzeliniano, tiro con l’arco e falconeria

Contrà Cà Cornaro: el canevo (filiera della canapa)

Contrà Carlessi-Pragalera: femo afari (dopoguerra e antisemitismo)

Contrà Castello: el casin (il bordello)

Contrà Torre: la partenza del soldato

 

 

 

 

Eventi 2017

 

PALIO DI ROMANO: PROGRAMMA

 

 

 

 

 

1 MARZO 2016

Nuovo Sito Internet

Via il vecchio, spazio al nuovo

 

Parte oggi il nuovo sito internet, dell' Associazione Seriola di Romano d'Ezzelino e di conseguenza di tutte le attività legate ad essa.

 

 

 

Il Palio di Romano è...

 

 

A fine gennaio la Seriola ha lanciato un sondaggio attraverso Facebook. Secondo il popolo del famoso social network, il Palio di Romano è…

Chiara Galvan Simpatia

Mirella Zen Unico

Roberto Popi Frison La mia casa

Tarcisio Farronato IACO MUTUA Bravi un simpatico ricordo, un personaggio che manca

Katia Camazzola Partecipazione! Unione e condivisione!!

Caterina Gusella La nostra comunità

Giovanna Bontorin Partecipazione e rivalità

Maria Pia Farronato Memorabile (me xonto xa…hahaha ;-P)

Clara Guidolin Incontro con persone “GRANDI”!!!

Andrea Manuel Bianchin Simbiosi tra mussi e omani

Angelo Farronato Vita di comunità e aggregazione.

Gigi Ferrari STORIA!

Giuliana Forner NOSTALGIA

Maurizio Scotton Romano in festa

Ketty Tonin Anch’io nostalgia!

Kiara Lerna Non ho un aggettivo…ce l’ho nel cuore

Marta Marcolin Il Palio di Romano è un istituzione! Ti ritrovi in un altro mondo, in un altra era …. ma le persone sono uguali come allora … semplici genuine e gran lavoratori ….

Demis Farronato A nostra Storia.

Loris Giuriatti Da raccontare per ricordare!

Riccardo Battaglia LA TRADIZIONE CHE CONTINUA.

Roberto Parise Passionalità allo stato puro!

Stefania Todesco Ineguagliabile. Ingegnosità e passione

Simone Donazzan Stanchezza ma ripagata dalla soddisfazione, “adrenalitico”

Graziella Fantin Uno stupendo passo indietro nel passato x riscoprire le gioie perdute !

Remo Seraglio Il luogo dove vive e si tramanda la nostra cultura. Vedi, apprendi e t’innamori. Orgoglio ed appartenenza

Profilo Bat S.P.Q.R . Stpendo il Palio Qui a Romano

Alberto Carlesso STORIE DE….NA VOLTA

Bruna Donazzan Ripercorrere il passato con ,gli occhi del presente

Mirella Zen Rivivere il passato

Alberto Carlesso STORIE DE…NA VOLTA,DA….RISCOPRIRE,DO…VUNQUE NELLE CONTRADE VEDERE LA DU…RA VITA DI UN TEMPO CHE PER FORTUNA ERA COMUNQUE DI…VINO!!

Mauro Guidolin Na roba granda …. fare conosare alla gente che senza ricordare da dove che vegnemo no ndemo da nesuna parte … altro che canceare tutti i vaeori in nome de la globaisasion … de ogni popolo bisogna ciapare e robe bone e confrontarsi …a romano che se solo robe e persone beeee !!!!

Otto Sauber Rinvigorire un fuoco, che altrimenti andrebbe a morire dimenticando il calore e le radici che ardono nei ricordi

Gianni Vettori …e’ tanto tempo che non lo vedo….ciao a tutti dal south africa

Luana Secco Ricordare la nostra cultura e civiltà

Angelo Farronato E perché no, un po’ di….campanilismo, non guasta. Ciao.

Michele Bittante Una tradizione, una festa, una sfida che si rinnova giorno dopo giorno, decennio dopo decennio… un’emozione sospesa nel tempo da vivere ogni anno!

Sergio Carlesso Da alla gente un motivo di unione, ed il Palio lo é, e molti motivi di lite svaniscono. Oltre alla bellezza intrinseca della manifestazione, bisogna apprezzare anche l’aspetto sociale che non é poco. Buon Palio a tutti.

Roberto Popi Frison Il Palio di Romano è… uomo e natura in armonia.

Silvia Mocellin Danilo Favero L’unione di un paese in festa senza distinzioni politiche e sociali. Il palio è unione!

Michela Camazzola il Palio è: il nostro passato, il nostro presente, il nostro futuro

Fabrizia Scipioni Maggio Per me…il palio di Romano è l’evento che non ho mai visto ma che tanto vorrei vedere

Monica Giollo E’… Ricordarsi le cose d’ altri tempi…!!!

 

 

IL COMMENTO PIU’ ORIGINALE arriva dal nostro ex compaesano Gianni Vettori emigrato in Sud Africa:

Il Palio di Romano è… tanto tempo che non lo vedo….ciao a tutti dal South Africa!

 

 

 

Associazione Seriola - Romano d'Ezzelino - 2016